COME FARE ORTO

Rimedi naturali per proteggere l’orto

Se avete un orto o avete intenzione di cominciare a coltivarne uno (vi consiglio come iniziare) dovete assolutamente conoscere i rimedi naturali per proteggerlo, per evitare che dopo tanto tempo e fatica i prodotti e le piante vengano rovinati da insetti e malattie.

Ecco alcuni rimedi naturali per proteggere l’orto che utilizzo anche io.

trappola insetti per ortoTrappole per insetti
Ho scoperto da poco le trappole taptrap che  sono molto utili per catturare insetti di ogni tipo oltre ad essere economiche.  L’insetto viene attratto dalla miscela presente nella bottiglia e rimane intrappolato all’interno (sul sito trovi le migliori miscele a seconda dell’insetto che vuoi catturare).
Queste trappole sono molto comode soprattutto per catturare i calabroni, salvando quindi le api che sono loro prede naturali.

Pipistrelli
Non sono molti gli amanti del pipistrello eppure questo animaletto volante ogni notte cattura e mangia circa 2000 insetti aiutandovi a eliminare zanzare e una moltitudine di altri insetti che, in un ambiente spesso umido a causa della continua irrigazione, prolificano incontrollati. Il consiglio quindi è quello di piazzare delle batbox (se volete ho a diposizione anche dei buoni sconto) lungo il perimetro del vostro orto in modo da offrire riparo ai pipistrelli che in cambio manterranno sotto controllo la popolazione degli insetti del vostro orto.
Questa tecnica è stata adottata anche da molti comuni per combattere l’infestazione da zanzara tigre senza l’utilizzo di veleni. Va anche considerato che con questa tecnica aiuterete a tutelare la popolazione di questo animaletto diminuita molto a causa dell’inquinamento.

lima trap come fare ortoCenere e birra
La cenere oltre ad essere ottima per arricchire la terra di sostanze nutritive è utile anche per tenere lontano le lumache dalle piantine del vostro orto. Basta spargerla sulla terra alla base della radice della pianta.
Un’altra ottima tecnica consiste nell’interrare dei contenitori metallici o di plastica pieni di birra per attirare le lumache che, una volta cadute nel liquido, non riescono più ad uscire.
Per ottenere la massima resa evitando che la pioggia disperda la cenere o la birra vi consiglio Lima Trap che con il suo cappuccio protettivo massimizza la durata della trappola anti lumache.

Piante aromatiche
Anche le piante aromatiche che noi consideriamo profumate per gli insetti e soprattutto per le zanzare sono molto fastidiose. Possiamo quindi piantare rosmarino, menta, basilico o anche lavanda geranio o citronella per allontanare queste succhiasangue.

Ortica
Anche questa pianta ha un odore particolare che tiene lontani gli insetti, ma se trattata in maniera adeguata, può essere utilizzata come antiparassitario. E’ infatti possibile produrre un macerato d’ortica (ringrazio Bea e Gaia per la precisa spiegazione sulla preparazione che trovate qui ) che va spruzzato sulle piante per prevenire malattie varie.

PRODOTTI CONSIGLIATI

2 pensieri su “Rimedi naturali per proteggere l’orto

  1. Adriano

    Interessante e completo.
    Io faccio parte di una comunità su gmail che si chiama ortofacile e abbiamo iniziato su internet un percorso che alcuni di noi ha da anni sviluppato personalmente sul campo come Stefano Cattapan che segue aziende biodinamiche o Nicola Savio che ha progettato e posto in atto una micro fattoria sperimentale in permacoltura.
    Continuate che il cammino è lungo

    1. Come Fare Orto Autore dell'articolo

      Ciao Adriano sono contento che hai trovato i contenuti utili. Nel mio piccolo cerco di mettere la mia esperienza al servizio di chi vuole iniziare. Grazie per la segnalazione di questa comunità che non conoscevo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SICUREZZA *